Medicina Tibetana

La medicina tibetana costituisce un sistema molto vasto e complesso di metodologie che si basa su varie modalità diagnostiche e terapeutiche naturali che vengono relazionate a tre umori fisici: vento, bile e flemma.
Essa svolge un’azione di prevenzione e cura per mantenere e restituire l’equilibrio all’interno e all’esterno dell’organismo, analizzando le cause che presiedono all’insorgere della malattia.
Si può perciò definire come il prodotto di un’antica cultura in cui viene sottolineato il rapporto stretto non solo tra la ...

Continua a leggere →

Reiki Chagwang NgalSo – Metodo Pema ®

Reiki Ngal-gSo è un nuovo sistema che integra la pratica del reiki tradizionale (in riferimento agli insegnamenti del maestro Usui) con quella dell’Autoguarigione Tantrica Ngal-gSo, trasmessa direttamente dal Ven. Lama Gangchen. Le due discipline derivano quindi da due precisi lignaggi e la loro unione ha promosso la nascita di un sistema di cura e autoguarigione unico nel suo genere.
Reiki Ngal-gSo, mantenendo intatta la validità delle singole discipline da cui deriva, aggiunge un gioiello di saggezza a un ...

Continua a leggere →

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch ®

Questa nuova arte manipolatoria è basata sul tocco e coniuga a livello di disciplina i principi dello shiatsu tradizionale con gli aspetti della medicina tibetana.
Se si vuole entrare nella dimensione di Shiatsu Ngal-So & Mandala Touch ® si devono usare strumenti differenti rispetto a quelli usati normalmente dalle varie scuole di manipolazione del corpo (osteopatia, chiropratica, shiatsu tradizionale, etc.). Occorre infatti rendersi conto prima di tutto di cosa sono i canali, o meridiani d’energia e di come si ...

Continua a leggere →

Iscrizione al registro associazioni di Torino

In data 19 Maggio 1998 il Centro Buddha della Medicina è stato inserito al punto 13 del 9° elenco del Registro delle Associazioni del Comune di Torino, istituito su proposta dell’allora sindaco della Città Valentino Castellani e deliberato in Giunta Comunale al numero di protocollo 9803147/01 in data 27/02/1995.
Con questa opportunità il Centro Buddha della Medicina è così stato inserito in un Registro Comunale che ha lo scopo di agevolare i rapporti di comunicazione e collaborazione per ...

Continua a leggere →

Stanza del silenzio ospedale Molinette

Nel mese di aprile 2009 è stato firmato un protocollo d’intesa tra l’ospedale Molinette di Torino e quattordici confessioni spirituali per creare uno spazio dove pregare e raccogliersi senza distinzione di credo: si è così inaugurata la stanza del silenzio, centocinquanta metri quadrati per ritrovarsi con la propria spiritualità.
L’ospedale Molinette di Torino rappresenta pertanto il primo, tra i grandi ospedali pubblici italiani (con i suoi 1250 letti e 35.000 persone dimesse ogni anno), a dotarsi di un ...

Continua a leggere →

Identità e differenza

Dal 1995 al 1999 il Centro Buddha della Medicina ha collaborato con il Comune di Torino alla grande manifestazione di “Identità e Differenza”, progetto diventato tributo fondamentale per favorire la reciproca conoscenza e rispetto tra culture diverse.
Le varie manifestazioni hanno costituito anche un’occasione di dialogo verso la maggiore consapevolezza dei pregiudizi che rendono difficile l’incontro tra le persone.
In tali anni il Centro Buddha della Medicina ha partecipato con la presentazione di propri progetti in cui è ...

Continua a leggere →

Danze Cham al Teatro Regio

Nel mese di Ottobre del 1998 al Teatro Regio di Torino il Centro Buddha della Medicina ha proposto al pubblico una serata di musica e danze sacre.
Lo spettacolo ha visto la partecipazione, oltre che di un gruppo di monaci tibetani esibitosi nelle danze sacre rituali «Cham», anche del gruppo United Peace Voice, gruppo musicale femminile composto da 4 discepole del ven. Lama Gangchen Tulku Rinpoche, che hanno proposto con ritmi occidentali il potere antico dei mantra buddisti.
Continua a leggere →

Sacre reliquie del Buddha

Grazie alla amorevole richiesta del Guru Radice, il ven. Lama Gangchen Tulku Rinpoche, alcune sacre reliquie di Buddha Shakyamuni sono state portate, per la prima volta a Torino, presso i locali del Centro Buddha della Medicina, nel mese di ottobre 2008.
Le Sacre Reliquie, che fanno parte di una raccolta proveniente dai tre templi reali, sono state conservate per duemila anni dalla popolazione dello Sri Lanka: 2552 anni fa, i resti della cremazione del corpo di Buddha Sakyamuni ...

Continua a leggere →

Costruzione del mandala


Nel 1994, al Castello del Parco Regionale della Mandria di Venaria (To), grazie a una consistente campagna pubblicitaria che richiese molta energia e costante impegno, è stata portata all’attenzione dei torinesi una importante manifestazione durata un mese e organizzata dal Centro Buddha della Medicina con l’aiuto di sei monaci del monastero Sam-Teling di Kathmandu.
Durante la manifestazione è stato possibile ascoltare recite di mantra e musiche rituali eseguite dai monaci con strumenti tantrici tipici, ...

Continua a leggere →

Borobudur Festival

Il lignaggio Ngal-gSo si lega in modo molto stretto con il mandala di Borobudur in Indonesia. Perché è così importante questa connessione?
Semplicemente perché la pace che emerge come insegnamento dal Mandala di Borobudur è, come tutti gli insegnamenti Ngal-gSo, il miglior fondamento per creare, nelle persone e nell’ambiente la pace interiore che contrasti la cultura della violenza e dell’aggressività nel mondo.
Ecco perché questi due livelli sono tra loro in connessione diretta: il lignaggio Ngal-gSo è un ...

Continua a leggere →
Pagina 6 del 7 «...34567