Erboristeria antica e moderna

Erboristeria antica
Questo corso sviluppa un livello di comprensione teorico-pratico dell’erboristeria com’ è nota nell’area mediterranea a partire dai suoi “padri”: Ippocrate, Gaieno, Dioscoride, fino al Mattioli e la scuola salernitana, grandi esempi questi di cultura medica e “ars curandi”.
In particolare la scuola Medica di Salerno con il suo codice “il Regimen Sanitatis” contenente ben 35 trattati sulla concezione medica, rappresentò il punto più alto nel XIII sec. per la formaziopne di medici-erboristi dell’area del Mediterraneo.
Molte di queste conoscenze sono andate perdute per il progresso tecnologico, ma anche per l’instabilità dei ricercatori moderni: preparare una tisana attraverso il prontuario è più facile, più veloce, ma questa non è la visione dei “luminari” che hanno indicato agli esseri altre strade.
“Gnose Ipse” conoscere se stesso è quindi la relazione per conoscere il mondo naturale che ci circonda.
Gli stage inizieranno a Gennaio 2014 su richiesta specifica delle persone, gli incontri avranno scadenza mensile.
Per informazioni rivolgersi alla segreteria del centro.

Erboristeria moderna
L’erboristeria moderna utilizza per l’equilibrio psicofisico le “tinture madri”, le soluzioni idroalcoliche ed i “germoderivati”.
Le aziende erboristiche hanno creato una vasta gamma di prodotti molto interessanti sul piano del beneficio sintomatico che si possono ricondurre ad “estratti secchi” di piante officinali, soluzioni integre di piante fresche, fialoidi integrati di piante officinali ed oligoelementi ed altre preparazioni ancora.
Considerando che la cura e la diagnosi è riservata alla classe medica, questa erboristeria ha raggiunto una vasta parte della cittadinanza italiana, nell’area piemontese le statistiche affermano che il 40-45% delle persone utilizza o ha utilizzato qualche tipologia suindicata.
Conoscere le basi di utilizzo dei fitocomplessi vuol dire apportare al proprio bagaglio di conoscenze un valore aggiunto e raccordarsi con un buon prodotto fitoterapico è senza dubbio un percorso di migliore equilibrio psicofisico e biologico.
Gli stage inizieranno a Gennaio 2014 inizialmente su tinture madri e soluzioni idrolitiche, su espressa richiesta delle persone, gli incontri avranno cadenza mensile. Per informazioni rivolgersi alla segreteria del centro.











0
  Potrebbe interessarti anche

You must be logged in to post a comment.