Medicina Tibetana

La medicina tibetana costituisce un sistema molto vasto e complesso di metodologie che si basa su varie modalità diagnostiche e terapeutiche naturali che vengono relazionate a tre umori fisici: vento, bile e flemma.
Essa svolge un’azione di prevenzione e cura per mantenere e restituire l’equilibrio all’interno e all’esterno dell’organismo, analizzando le cause che presiedono all’insorgere della malattia.
Si può perciò definire come il prodotto di un’antica cultura in cui viene sottolineato il rapporto stretto non solo tra la mente e il corpo – visti come un insieme composito di cui diagnosi e trattamento ne tengono sempre conto – ma anche tra questa unione psicofisica e l’universo in generale.
Il testo fondamentale di questa arte medica è il rGyud.bzi – I quattro Tantra, i quattro trattati fondamentali di medicina:

1.Tantra radice
2.Tantra esplicativo
3.Tantra della tradizione orale
4.Tantra ulteriore

Il  rGyud.bzi  esplica un sistema di guarigione in cui s’intrecciano elementi dell’Ayurveda dell’antica India, della medicina tradizionale cinese, di un ramo della medicina greco-persiana, nonché dei valori spirituali della cultura buddista.
Il buddismo difatti presenta molte affinità con la medicina tibetana in quanto è un sentiero per la salvezza che vede la sconfitta della malattia come liberazione dal ciclo infinito di vita, morte e rinascita. Se la natura dell’esistenza è sofferenza, il primo insegnamento che il Buddha diede, dopo la sua illuminazione, fu proprio quello delle Quattro Nobili Verità: la sofferenza esiste, la sofferenza è causata, la sofferenza si può eliminare, esiste una via che conduce all’eliminazione. Esse rispecchiano la stessa logica che caratterizza la diagnosi medica e sono pertanto un insegnamento che indica come tutto il processo sia strettamente legato alla guarigione.
Anche gli aspetti di vita e di comportamento si legano perfettamente al dovere di medico: egli può dare dei consigli, delle diete, far capire la validità di un comportamento rispetto a un altro, il valore del parlare o del tacere.

I corsi sono strutturati su base annua e forniscono strumenti pratici e meditativi per un corretto ristabilimento delle energie vitali inquinate. Per informazioni su queste attività rivolgersi alla Segreteria del Centro











0
  Potrebbe interessarti anche

You must be logged in to post a comment.