[:it]Programma Attività Febbraio 2017[:]

[:it]Il programma che i Maestri del Centro Buddha della Medicina propongono per il mese di febbraio 2017 comprende importanti temi relativi allo studio e alla pratica del Dharma.

Le sessioni di meditazione riguarderanno pratiche fondamentali della nostra tradizione quali le pratiche dell’Autoguarigione Tantrica NgalSo e del Buddha della Medicina; inoltre in seguito al conferimento dell’iniziazione di Dzambhala conferita al Centro giovedì 26 gennaio dal Ven. Lama Gangchen Tulku Rinpoche i Maestri hanno fissato per il primo giovedì di febbraio un primo livello di trasmissione della pratica di Buddha Dzambhala; proseguiranno infine gli insegnamenti sulla nuova pratica del “Puro Cristallo che mostra Shambhala” che si articoleranno in una serata (9 febbraio) e in un ritiro della durata di quattro giorni (16-19 febbraio). Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen ha intitolato il ritiro “IL CUORE DELLA PRATICA” per evidenziare che gli insegnamenti saranno focalizzati sul nucleo centrale della sadhana che comprende visualizzazioni, studio e meditazioni segrete.

 

 

IL DHARMA E LA MEDITAZIONE

 

Pratica di Dzambhala: giovedì 2 febbraio, ore 20.00

In relazione all’iniziazione di Dzambhala trasmessa recentemente dal nostro Guru del Lignaggio Lama Gangchen, Lama Dino e la Maestra Tina inizieranno un ciclo di appuntamenti dedicati alla pratica e agli insegnamenti relativi alla pura energia di compassione di Buddha Dzambhala che promuove la ricchezza interiore ed esteriore.

 

 

Pratica di Puro Cristallo che mostra Shambhala:

– giovedì 9 febbraio, ore 20:00

– da giovedì 16 a domenica 19 febbraio – terzo ritiro di quattro giorni – IL CUORE DELLA PRATICA

Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen ha creato questa preziosa pratica che permette la connessione con la dimensione pura di Shambhala, la pratica è stata presentata, per la prima volta nel nostro Centro, il 10 marzo 2016.

Durante questo terzo ritiro saranno trasmessi ulteriori insegnamenti/commentario e saranno ripresi e approfonditi tutti i sei livelli della pratica, dal punto di vista teorico con insegnamenti di Astrologia Tibetana e sulle Sillabe Seme; e dal punto di vista metodologico/pratico con spiegazioni dettagliate sulle diverse fasi della pratica, sulle modalità di visualizzazione, sulla scrittura e corretta pronuncia tibetana e anche sugli aspetti di movimento del corpo fisico che permettono la connessione con questa Terra Pura e saranno resi noti e approfonditi aspetti finora tenuti segreti.

Dato il livello di avanzamento della pratica, Lama Dino Cian Ciub ha definito questo ritiro “Il Cuore della pratica”.

Programma

–        Giovedì 16 febbraio, dalle ore 20:00

–        Venerdì 17 febbraio, dalle ore 20:00

–        Sabato 18 febbraio, dalle ore 15:00

–        Domenica 19 febbraio, dalle ore 15:00

Per maggiori informazioni e per l’iscrizione al ritiro rivolgersi in segreteria.

 

Il Buddha della Medicina, meditazione e pratica: giovedì 23 febbraio, ore 20:00

La “medicina” che il Buddha elargisce è un’essenza speciale che risana le energie inquinate del corpo, della parola e della mente dei praticanti.

In monastero la pratica spirituale e la recitazione dei relativi mantra del Buddha della Medicina sono, in molti casi, l’unica espressione di auto cura e di guarigione.

Negli incontri dedicati alla divinità a cui si ispira il nostro Centro, si approfondiranno percorsi meditativi facili ed efficaci per accrescere in noi le energie di guarigione e trasformare quelle inquinate.

 

ALTRI MOMENTI DI DHARMA E MEDITAZIONE

 

Purificazione astrologica: venerdì 3 febbraio, ore 20:00

Nell’ambito di questa sessione di meditazione saranno sviluppate particolari pratiche meditative, collegate all’Astrologia tibetana, con il fine di eliminare le interferenze nefaste nella propria vita e, più in generale, a beneficio di tutti gli esseri senzienti nostre “madri”.

Autoguarigione Tantrica NgalSogiovedì 23 febbraio, ore 18:15

Studio della pratica di Autoguarigione NgalSo con spiegazioni dettagliate sulle diverse fasi della meditazione e sul significato dei Mantra e dei Mudra specifici. Si tratta di un incontro utile a chi si avvicina al Sentiero del Buddhadharma e vuole apprendere una pratica di base che potrà poi svolgere anche autonomamente per apportare benessere fisico e mentale a sé, agli altri e all’ambiente.

E’ inoltre un approfondimento per coloro che si sono accostati di recente alle attività di meditazione del Centro ed è un sistema molto valido anche per chi intendesse consolidare le basi della propria “tecnica” meditativa.

 

ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

Venerdì 10 febbraio, a partire dalle ore 19:30, dopo una breve meditazione collettiva, avrà luogo una serata congiunta di presentazione e scambi di Reiki NgalSo Metodo Pema® e di Shiatsu NgalSo.

Attenzione, abbiamo anticipato l’orario di inizio della serata per essere sicuri che i locali del Centro siano riscaldati fino al termine dell’incontro; perciò chiediamo gentilmente ai partecipanti di essere puntuali.

 

Reiki NgalSo-Metodo Pema®

Questo metodo, creato dalla Maestra Tina Pema De Khie La, nasce dall’unione tra il Reiki tradizionale (sistema Usui) e la pratica di Autoguarigione Tantrica NgalSo di Lama Gangchen Tulku Rinpoche, generando una tecnica di guarigione molto più completa basata sull’imposizione delle mani. Durante questa serata sarà possibile ricevere trattamenti dimostrativi e informazioni sulle modalità di partecipazione ai seminari formativi.

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch®

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch® è una nuova arte manipolatoria basata sul tocco che coniuga i principi dello Shiatsu tradizionale con gli aspetti della medicina tantrica tibetana.

In questa disciplina, che è in essenza un percorso meditativo, il terapeuta si pone in connessione con le energie sottili della persona trattata, ne percepisce i flussi dei canali energetici e le relative disarmonie e, tramite il tocco, riesce a “sintonizzarsi” con esse e a rivitalizzarle, in modo da suscitarne il riequilibrio.

Corso di Shiatsu NgalSo, primo livello del terzo anno: sabato 11 febbraio, dalle ore 10:00

 

ALTRE ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

 

Yoga

– Lezioni di Marisa: lunedì 6, 13, 20 e 27 febbraio (ore 19:00-21:00).

– Lezioni di Mirella: martedì 7, 14, 21 e 28 febbraio  (ore 20:00-22:00).

 

Peace Dance/Danza della Felicità

– martedì 7, 14, 21 e 28 febbraio  (ore 18:30-20:00).

“Danza della Felicità” è un metodo nuovo di approccio alla danza che, oltre ad esaltare la grazia e la gentilezza dell’espressione corporea, tende ad un risultato in armonia con la bellezza del mondo.

 

ATTIVITÀ CULTURALI

Astrologia tibetana

– sabato 4 febbraio, ore 15:00[:]

You must be logged in to post a comment.