Programma Attività Febbraio 2018

Ricordiamo ai Soci che ad iniziare dal novembre scorso il programma di Dharma è caratterizzato da alcune importanti novità:

–  il giorno dedicato alla meditazione è spostato dal giovedì al mercoledì;

–  ogni mese è dedicato a un tema principale che sarà studiato, analizzato e meditato in modo più approfondito nell’arco di diverse sessioni di pratica.

 

IL DHARMA E LA MEDITAZIONE

 

Il tema di studio e pratica del mese di febbraio sarà “Mente, Prana e Respiro”

Riprendono gli insegnamenti di Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen su Mente, Prana e Respiro; in questo ambito i praticanti approfondiranno in modo esperienziale alcuni importanti aspetti del Tantra, indispensabili per praticare correttamente e proficuamente le meditazioni tantriche.

Le sessioni sono strutturate con una prima fase di insegnamenti teorici a cui segue una fase di esperienza pratica; è consigliato un abbigliamento comodo, che favorisca la corretta postura di meditazione.

Lama Dino Cian Ciub trasmetterà insegnamenti sugli elementi base dello yoga della generazione, sulle differenti tipologie dei prana, sulla movimentazione dei prana della respirazione in relazione all’emissione degli elementi dai chakra, sulle quattro fasi della respirazione e sulle due fasi del trattenere i prana nei canali.

Gli insegnamenti saranno completati con l’esperienza diretta dei venti, dei canali, dei chakra e delle gocce, il Lama curerà individualmente i praticanti.

Calendario:

–   mercoledì 7 febbraio, ore 20:00

–   mercoledì 21 febbraio, ore 20:00

 

Festeggiamento del Losar e Guru Puja: mercoledì 14 febbraio, ore 20:00

Secondo il calendario tibetano questo è l’anno 2145 del Cane di Terra.

Ogni anno ha inizio con la Luna nuova di febbraio e nei primi 15 giorni del mese viene celebrato il Losar, che corrisponde ai giorni durante i quali, per far crescere il merito e la devozione dei suoi futuri discepoli, il Buddha compì ogni giorno un miracolo nuovo.

La serata si svolgerà con la pratica della Guru Puja.

La Guru Puja è un rituale di invocazione e di offerta per la pacificazione delle energie negative e delle emozioni. Tramite l’unione delle nostri menti con quella del Maestro incrementiamo tutte le qualità che conducono all’illuminazione e rigeneriamo le energie fisiche e mentali.

 

Ritiro sul Tummo

Insegnamenti di Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen sul potente fuoco interiore, il Tummo.

Questo ritiro è molto particolare ed è destinato ai praticanti che hanno già compiuto un percorso ben preciso nel Dharma, pertanto potranno partecipare solo coloro che hanno ricevuto l’invito dal Lama.

Calendario:

–   venerdì  23 febbraio, ore 19:30

–   sabato 24 febbraio, ore 10:00-18:00

–   domenica 25 febbraio, ore 10:00-14:00

 

Otto percorsi di Pace e Conoscenza: mercoledì 28 febbraio, ore 20:00

La pratica degli “Otto percorsi di Pace e Conoscenza” elaborata, nel maggio del 2003, da Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen nell’ambito di un lungo ritiro di purificazione, è una preziosa meditazione che sviluppa nei praticanti otto sentieri di crescita interiore. Ognuno di questi percorsi si riferisce a uno specifico elemento (spazio, vento, acqua, fuoco e terra), a due tipi di suono e a un punto particolare del corpo. Gradualmente e con il supporto di visualizzazioni guidate, suoni tantrici, mantra e mudra, è possibile eliminare le cause alla base della sofferenza e, di conseguenza, ottenere un accrescimento del benessere fisico e la stabilità della mente.

 

ALTRI MOMENTI DI DHARMA E MEDITAZIONE

 

Autoguarigione Tantrica NgalSo: mercoledì 7 e mercoledì 21 febbraio, ore 18:15

Studio della pratica di Autoguarigione NgalSo con spiegazioni dettagliate sulle diverse fasi della meditazione e sul significato dei Mantra e dei Mudra specifici. Si tratta di un incontro utile a chi si avvicina al Sentiero del Buddhadharma e vuole apprendere una pratica di base che potrà poi svolgere anche autonomamente per apportare benessere fisico e mentale a sé, agli altri e all’ambiente.

E’ inoltre un approfondimento per coloro che si sono accostati di recente alle attività di meditazione del Centro ed è un sistema molto valido anche per chi intendesse consolidare le basi della propria “tecnica” meditativa.

 

ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

 

Venerdì 9 febbraio, a partire dalle ore 19:30, dopo una breve meditazione collettiva, avrà luogo una serata congiunta di presentazione e scambi di Reiki NgalSo Metodo Pema® e di Shiatsu NgalSo.

 

Reiki NgalSo-Metodo Pema®

Questo metodo, creato dalla Maestra Tina Pema De Khie La, nasce dall’unione tra il Reiki tradizionale (sistema Usui) e la pratica di Autoguarigione Tantrica NgalSo di Lama Gangchen Tulku Rinpoche, generando una tecnica di guarigione molto più completa basata sull’imposizione delle mani. Durante questa serata sarà possibile ricevere trattamenti dimostrativi e informazioni sulle modalità di partecipazione ai seminari formativi.

 

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch®

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch® è una nuova arte manipolatoria basata sul tocco che coniuga i principi dello Shiatsu tradizionale con gli aspetti della medicina tantrica tibetana.

In questa disciplina, che è in essenza un percorso meditativo, il terapeuta si pone in connessione con le energie sottili della persona trattata, ne percepisce i flussi dei canali energetici e le relative disarmonie e, tramite il tocco, riesce a “sintonizzarsi” con esse e a rivitalizzarle, in modo da suscitarne il riequilibrio.

 

 

ALTRE ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

 

Yoga

– Lezioni di Marisa: lunedì 5, 12, 19 e 26 febbraio (ore 19:00-21:00)

– Lezioni di Mirella: martedì 6, 13, 20 e 27 febbraio (ore 20:00-22:00)

 

 

ATTIVITÀ CULTURALI

 

Astrologia Tibetana

– sabato 3 febbraio, ore 15:00

You must be logged in to post a comment.