Programma Attività Gennaio 2018

I Maestri del Centro Buddha della Medicina inviano a tutti, per il nuovo anno 2018, un Augurio speciale di Pace, Amore, Salute, Serenità e di progresso nel Dharma.

Ricordiamo ai Soci che ad iniziare dal mese di novembre scorso il programma di Dharma è caratterizzato da alcune importanti novità:

–  il giorno dedicato alla meditazione è spostato dal giovedì al mercoledì;

–  ogni mese è dedicato a un tema principale che sarà studiato, analizzato e meditato in modo più approfondito nell’arco di diverse sessioni di pratica.

IL DHARMA E LA MEDITAZIONE

Il tema di studio e pratica del mese di gennaio sarà “HERUKA – Le Tre Purificazioni”

Il Tantra di Heruka Chakrasamvara appartiene al Mahanuttara Yoga Tantra ed in particolare al Tantra Madre. Nello specifico,attraverso dettagliate meditazioni,il praticante arriva a sviluppare la mente di Chiara Luce, ossia la natura essenziale e luminosa della mente.

La pratica delle tre purificazioni in più consente di eliminare le impronte Karmiche remote e le propensioni negative più recenti che abbiamo accumulato con azioni improntate a ignoranza,confusione, desiderio smodato ed egoismo.

 Calendario:

–   mercoledì 10 gennaio, ore 20:00

–   mercoledì 24 gennaio, ore 20:00

Il Puro Cristallo che mostra Shambhala: mercoledì 17 gennaio, ore 20:00

Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen ha creato questa preziosa pratica che permette la connessione con la dimensione pura di Shambhala. Durante queste sessioni saranno trasmessi ulteriori insegnamenti/commentario e saranno ripresi e approfonditi i sei livelli della pratica, dal punto di vista teorico con insegnamenti di Astrologia Tibetana e sulle Sillabe Seme; e dal punto di vista metodologico/pratico con spiegazioni dettagliate sulle diverse fasi della pratica, sulle modalità di visualizzazione, sulla scrittura e corretta pronuncia tibetana e anche sugli aspetti di movimento del corpo fisico che permettono la connessione con questa Terra Pura.

 

Pratica di Tara: mercoledì 31 gennaio, ore 20:00

Questa serata sarà dedicata alla pratica delle 21 Lodi al Buddha Tara e dei mantra specifici connessi con le sue 21 manifestazioni.

La manifestazione di Tara è di saggezza, di amore, di compassione nei confronti di tutti gli esseri che vivono il samsara cioè la vita di tutti i giorni basata sull’ignoranza, sull’avversione e sull’attaccamento, i tre difetti principali della nostra mente. Esistono però degli antidoti a questi difetti e, se ci rendiamo conto che esistono e ne prendiamo atto, possiamo iniziare davvero un percorso di trasformazione interiore volto alla loro purificazione e Buddha Tara ci aiuta e ci sostiene proteggendoci principalmente da tutte le nostre paure e da tutti gli ostacoli, sia temporali sia spirituali, al sentiero interiore.

La motivazione dei Maestri, oltre che la condivisione di questa benefica pratica all’interno del nostro Sangha, è rendere l’esperienza della preziosa energia di Tara stabilmente connessa con l’energia del cuore e le sue preziose realizzazioni completamente integrate con la nostra mente.

 

ALTRI MOMENTI DI DHARMA E MEDITAZIONE

Autoguarigione Tantrica NgalSo: mercoledì 10 gennaio e mercoledì 24 gennaio, ore 18:15

Studio della pratica di Autoguarigione NgalSo con spiegazioni dettagliate sulle diverse fasi della meditazione e sul significato dei Mantra e dei Mudra specifici. Si tratta di un incontro utile a chi si avvicina al Sentiero del Buddhadharma e vuole apprendere una pratica di base che potrà poi svolgere anche autonomamente per apportare benessere fisico e mentale a sé, agli altri e all’ambiente.

E’ inoltre un approfondimento per coloro che si sono accostati di recente alle attività di meditazione del Centro ed è un sistema molto valido anche per chi intendesse consolidare le basi della propria “tecnica” meditativa.

 

ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

Reiki NgalSo-Metodo Pema®

Venerdì 12 gennaio, a partire dalle ore 19:30, dopo una breve meditazione collettiva, avrà luogo una serata di presentazione e scambi di Reiki NgalSo Metodo Pema® con la Maestra Tina Pema De Khie la.

Questo metodo, creato dalla Maestra Tina Pema De Khie La, nasce dall’unione tra il Reiki tradizionale (sistema Usui) e la pratica di Autoguarigione Tantrica NgalSo di Lama Gangchen Tulku Rinpoche, generando una tecnica di guarigione molto più completa basata sull’imposizione delle mani. Durante questa serata sarà possibile ricevere trattamenti dimostrativi e informazioni sulle modalità di partecipazione ai seminari formativi.

CORSO/SEMINARIO DI REIKI NGALSO 1° LIVELLO: 

– venerdì 19 gennaio, ore 20:00

– sabato 20 gennaio, ore 16:00

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch®

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch® è una nuova arte manipolatoria basata sul tocco che coniuga i principi dello Shiatsu tradizionale con gli aspetti della medicina tantrica tibetana.

In questa disciplina, che è in essenza un percorso meditativo, il terapeuta si pone in connessione con le energie sottili della persona trattata, ne percepisce i flussi dei canali energetici e le relative disarmonie e, tramite il tocco, riesce a “sintonizzarsi” con esse e a rivitalizzarle, in modo da suscitarne il riequilibrio.

CORSO DI PRIMO LIVELLO DI SHIATSU NGALSO: sabato 20 gennaio, dalle ore 10:00.

ALTRE ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

Yoga

– Lezioni di Marisa: lunedì 8, 15, 22 e 29 gennaio (ore 19:00-21:00)

– Lezioni di Mirella: martedì 9, 16, 23 e 30 gennaio (ore 20:00-22:00)

YOGA a Porte Aperte

 Stage di yoga aperto a tutti: sabato 27 gennaio (ore 10:00-12:00)

ATTIVITÀ CULTURALI

Medicina Tibetana

– domenica 21 gennaio, ore 15:00

Fiori di Bach – Esame

– sabato 27 gennaio, ore 15:00 

You must be logged in to post a comment.