Kyabje Dagom Rinpoche

Kyabje Dagom Rinpoche fu riconosciuto come la reincarnazione del XII° Dagom Rinpoche da Kyabje Trijang Dorje Chang, l’insegnante privato e tutore di S.S. il quattordicesimo Dalai Lama Tenzin Gyatso, e dal quale ricevette la maggior parte degli insegnamenti. Entrò nel monastero di Drepung Gomang nell’India del sud all’età di 8 anni dove studiò filosofia e scienze tibetane fino ad ottenere il titolo di Bikshu all’età di 21 anni.
Per molti anni continuò a ricevere insegnamenti, trasmissioni e iniziazioni da venerabili Maestri quali H.H. Kyabje Trijang Dorje Chang, H.H. Kyabje Ling Dorje Chang, Kyabje Gyara Dorje Chang, Kyabje Zong Rinpoche, Kyabje Zemey Dorje Chang e Yongzin Kunchok Gyatso e nel 1983, dopo avere terminato i suoi studi, ricevette il grado di Geshe Lharampa, il più alto grado nel sistema monastico tibetano.
Nel 1987 passò gli esami tantrici e divenne direttore dell’istituto universitario Tantrico di Hunsur, a Gyme, in India. Da quel momento in poi iniziò a dare incessantemente insegnamenti e trasmissioni a migliaia di discepoli in Ladakh, India, Nepal, Stati Uniti, Canada, Svizzera, Austria, Italia, Francia, Germania, Singapore e Mongolia.
Il 3 aprile 1989, al monastero di Samten Ling in Nepal, in occasione della commemorazione del Panchen Lama, per ventidue giorni, Kyabje Dagom Rinpoche diede degli insegnamenti sul Lam Rim e l’iniziazione di Vajrabhairava a 260 discepoli tra i quali anche i ven. Gangchen Chogtrul Rinpoche, Lingka Chogtrul Rinpoche, gli abati dei monasteri Samten Ling, Shelkar, Chozang e Segyu.
Nel 1990 per une mese e 27 giorni diede invece a circa 700 monaci le istruzioni orali su «La liberazione nel palmo della tua mano» di Kyabje Pabongka Dorje Chang. Nello stesso anno diede anche l’iniziazione di Avalokiteshvara a migliaia di tibetani.
Nel 1991 al monastero di Drepung Gomang diede una trasmissione orale a oltre trecento monaci e laici tratta dai dieci volumidella raccolta di insegnamenti di Lama Tsong Khapa, l’iniziazione delle 13 divinità di Yamantaka e le 13 iniziazioni di Mahakala. Sempre nello stesso anno per circa un mese allo Zanskar Duzing Podrang in Laddak, diede degli insegnamenti sugli 8 grandi commentari sul « Percorso per l’Illuminazione» a più di trecento discepoli. Diede poi, sempre nello stesso anno, anche gli insegnamenti su come generare Bodhicitta e l’iniziazione sulla divinità «dall’Ombrello bianco (Arya Sitatapatra)» a più di 4000 persone in Zanskar, India.
Dagom Rinpoche ebbe sempre un rapporto molto stretto con i discepoli dello Zanskar e viaggiò in più di sessantotto regioni differenti, superando grandi difficoltà di viaggio a piedi e a cavallo, attraversando fiumi e passaggi pericolosi, per portare il Dharma e alleviare così la sofferenza degli esseri.
A partire dal 1992 fece costruire centri di Dharma in Nepal, in India, a Bloomington nello stato americano dell’Indiana e in Massachusetts. Nel 1997 diede insegnamenti e iniziazioni tantriche in Mongolia per sei mesi, a migliaia di monaci e di laici. Nel 1999 fondò il centro di Minneapolis, negli Stati Uniti.
Dagom Rinpoche entrò nel Paranirvana nell’anno 2007, dopo aver passato tutta la vita cercando di beneficiare il maggior numero di persone con gli insegnamenti di Buddhadharma.