Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen

Paolo Mariani (Dino) nasce a Vercelli nel 1949 e nel 1973 si laurea in scienze sociali. Nei primi anni ’80 incontra il Ven. Lama Gangchen Tulku Rinpoche che diventa il suo Maestro e gli conferisce il nome di Dharma Cian Ciub Ghialtzen. 

Con il suo Guru inizia un percorso di studio e di approfondimento dell’aspetto meditativo legato alla filosofia buddhista, partecipa a numerosi pellegrinaggi e ritiri nei principali luoghi sacri in India, Nepal e Indonesia. Riceve le più importanti iniziazioni del Maha Anuttara Yoga Tantra ed i relativi commentari anche da altri importanti e Venerabili Lama quali: Gheshe Ciampa Ghyatso, allora abate di Pomaia, Ribur Rinpoche, Gheshe Yeshe Wang Ciuk, S.E. Kyabje Trijang Chocktrul Rinpoche, Kirti Senzab Rinpoche, e più volte da S.S il XIV Dalai Lama Tenzin Gyatso nonchè da S.S. Sakya Trinzin Rinpoche. 

Il Ven. Lama Gangchen ha riconosciuto ufficialmente, alla presenza di altri lama, con la cerimonia specifica di intronizzazione Dino Cian Ciub Ghialtzen Lama del Lignaggio nella tradizione buddhista tibetana Varjayana Ganden Nyen Gyu. 

Su consiglio del suo Maestro, Lama Dino frequenta per quattro anni il Cesmeo di Torino dove studia e si diploma in lingua tibetana nel 1988. Studia inoltre medicina e astrologia tibetana e per realizzarne una comprensione più ampia consegue un diploma di erboristeria tradizionale a Torino e il diploma di stato di erboristeria della università di Urbino nel ’92. Negli anni ’90, sempre su indicazione del suo Maestro, perfeziona un nuovo tipo di massaggio shiatsu che chiamerà “Shiatsu NgalSo e Mandala Touch – Autoguarigione attraverso il tocco”. Questa tecnica verrà presentata in diversi congressi all’estero, e nel maggio 2001 durante il congresso di medicina alternativa della LGWPF, anche in Italia. Consegue inoltre, in Italia e all’estero, importanti certificati e riconoscimenti tra i quali il titolo di “Dottore in medicina alternativa” a New Delhi in India nel ’95 e quello di “Dottore in medicina olistica e terapie tibetane” nel 2003 a Colombo nello Sry Lanka. 

Nel ’90, con la moglie Tina Pema De Khiela, fonda a Torino il Centro Buddha della Medicina sotto la guida spirituale del loro Guru Radice Ve. Lama Gangchen Tulku Rinpoche. L’associazione senza scopo di lucro affiliata all’Unione Buddhista Italiana, promuove varie attività che portano nel sociale un momento di unione tra spiritualità e sollievo della sofferenza per un benessere psico-fisico duraturo.