Programma Attività Dicembre 2019

Le attività di Dharma del Centro Buddha della Medicina del mese di dicembre 2019 inizieranno con la pratica del Buddha della Medicina (4 dicembre); seguirà una sessione di meditazione sul Puro Cristallo che mostra Shambala (11 dicembre); l’ultima serata di Meditazione e Dharma del 2019 (18 dicembre) è dedicata a nuovi Insegnamenti di Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen sui processi sottili di Generazione e Assorbimento dei Cinque Elementi costituenti l’ambiente esterno e interno: Terra, Acqua, Fuoco, Vento e Spazio.

 

IL DHARMA E LA MEDITAZIONE

 

Il Buddha della Medicina: mercoledì 4 dicembre, ore 20:00 

La “medicina” che il Buddha elargisce è un’essenza speciale che risana le energie inquinate del corpo, della parola e della mente dei praticanti.
In monastero la pratica spirituale e la recitazione dei relativi mantra del Buddha della Medicina sono, in molti casi, l’unica espressione di auto cura.
Negli incontri dedicati all’energia di guarigione a cui si ispira il nostro Centro, si approfondiranno percorsi meditativi facili ed efficaci per accrescere in noi uno stato di benessere e trasformare le energie inquinate.

 

Il Puro Cristallo che mostra Shambhala: mercoledì 11 dicembre, ore 20:00

Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen ha creato questa preziosa pratica che permette la connessione con la dimensione pura di Shambhala. Durante queste sessioni saranno trasmessi insegnamenti / commentario; saranno ripresi e approfonditi i sei livelli della pratica: dal punto di vista teorico (con insegnamenti di Astrologia Tibetana e sulle Sillabe Seme); dal punto di vista metodologico/pratico (con spiegazioni dettagliate sulle diverse fasi della pratica, sulle modalità di visualizzazione, sulla scrittura e corretta pronuncia tibetana) e anche sugli aspetti relativi ai Mudra che permettono la connessione con questa Terra Pura.

 

I cinque elementi – Generazione e assorbimento: mercoledì 18 dicembre, ore 20:00

Nuovi insegnamenti e pratiche meditative sui cinque Elementi. In particolare Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen esporrà i processi di generazione e riassorbimento dei cinque elementi che compongono il corpo grossolano, sottile e ultrasottile: terra, acqua, fuoco, vento e spazio.

Si tratta di processi che, a livello sottile, si ripetono ciclicamente in entrambi i sensi (generazione e dissoluzione) nelle fasi di sonno e veglia e che è utile abituarsi a riconoscere, sia per incrementare il nostro potere di riequilibrio attraverso la meditazione e sia per acquisire la consapevolezza di quando questi processi diventano irreversibili, cioè al momento della morte fisica.

 

ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

Venerdì 6 dicembre, a partire dalle ore 19:30, dopo una breve meditazione collettiva, avrà luogo una serata congiunta di presentazione e scambi di Reiki NgalSo Metodo Pema® e di Shiatsu NgalSo.

Reiki NgalSo-Metodo Pema®

Questo metodo, creato dalla Maestra Tina Pema De Khie La, nasce dall’unione tra il Reiki tradizionale (sistema Usui) e la pratica di Autoguarigione Tantrica NgalSo di Lama Gangchen Tulku Rinpoche, generando una tecnica di guarigione molto più completa basata sull’imposizione delle mani. Durante questa serata sarà possibile ricevere trattamenti dimostrativi e informazioni sulle modalità di partecipazione ai seminari formativi.

 Shiatsu NgalSo & Mandala Touch®

Shiatsu NgalSo & Mandala Touch® è una nuova arte manipolatoria basata sul tocco che coniuga i principi dello Shiatsu tradizionale con gli aspetti della medicina tantrica tibetana.

In questa disciplina, che è in essenza un percorso meditativo, il terapeuta si pone in connessione con le energie sottili della persona trattata, ne percepisce i flussi dei canali energetici e le relative disarmonie e, tramite il tocco, riesce a “sintonizzarsi” con esse e a rivitalizzarle, in modo da suscitarne il riequilibrio.

 

ALTRE ATTIVITÀ DI BENESSERE E RILASSAMENTO

Yoga 

– Lezioni di Marisa: lunedì 2, 9 e 16 dicembre (ore 19:00­ – 21:00)
– Lezioni di Mirella: martedì 3, 10 e 17 dicembre (ore 20:00­ – 22:00)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.