Il puro Cristallo che mostra Shambhala

Giovedì 10 marzo h.20 Lama Dino Cianciub Ghialtzen trasmetterà per la prima volta  “Il Puro Cristallo che mostra Shambhala” , un ciclo inedito di insegnamenti e pratica meditativa  da Lui stesso ideato  a beneficio di tutti i praticanti per creare la connessione con questa terra pura connessa al nostro pianeta.
Il corso,  strutturato in sei livelli di pratica, sarà tenuto ogni 15 giorni e rappresenta un evento di grande importanza nell’ambito delle attività di Dharma svolte nel Centro Buddha della Medicina.

Template Piccolo formato

Intronizzazione di Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen

A coronamento della lunga attività spirituale svolta a beneficio di tutti gli esseri, il 10 luglio 2015, alla presenza e sotto la direzione del Venerabile Lama Gangchen Tulku Rimpoche, si è svolta la cerimonia di intronizzazione del Maestro Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen.
Letteralmente intronizzare significa: “insediare in trono; investire di un’alta dignità ecclesiastica; conferire dignità sovrana”.
La cerimonia di Intronizzazione ha rappresentato il completo riconoscimento di Lama Dino Cian Ciub, da parte del suo Maestro, il venerabile Lama Gangchen. In Tibetano Tri ton, Intronizzazione, ha il significato di : Porre in una posizione elevata. Il Lignaggio è rappresentato da una linea ininterrotta di Maestri e discepoli che, a partire dal Buddha, hanno trasmesso e trasmettono il Dharma, preservando così l’insegnamento originale da ogni manipolazione.
La cerimonia dell’Intronizzazione si svolgeva nei Monasteri tibetani nei confronti dei bambini che venivano riconosciuti come Rinascite di Maestri di vite precedenti (Tulku). In Tibet non si poteva svolgere questa cerimonia se il Lama non era stato riconosciuto.
La cerimonia di Intronizzazione di Lama Dino Cian Club Ghialtzen è stato un evento molto raro in Occidente; è avvenuta in un momento particolare ed è stato il riconoscimento di un’autorità. Lama Ganchen, pur avendo di fatto già insignito il Maestro del Centro del ruolo di Lama Laico, ha raccolto l’energia di un riconoscimento interno del Sangha, e a questo, ha unito l’importanza della relazione verso le istituzioni sociali.
E’ stato un modo per stabilire un principio di continuità del Lignaggio. Anche secondo l’ordinamento religioso del cattolicesimo si attribuisce al sacerdote la capacità di avere una relazione con i fedeli. Senza i fedeli non ci può essere il sacerdote, Il Sacerdote è colui che accudisce la comunità.
La cerimonia di intronizzazione si è svolta secondo la tradizione del buddismo tibetano. Dopo una serie di cerimoniali e iniziazioni con i quali vengono trasferiti aspetti di pacificazione, controllo, protezione, potere e incremento, il Lama intronizzato viene invitato a sedersi su un Trono; si tratta del sigillo formale ed esteriore di tutta la cerimonia: il Maestro intronizzato diventa tale agli occhi di tutti, del Sangha ordinato e ordinario e quindi dei Monaci e degli altri Lama. Tutti dovranno rivolgersi a lui con il rispetto dovuto ad un Maestro del Lignaggio.
Il Maestro viene riconosciuto come facente parte del Lignaggio a tutti gli effetti: diviene quindi ufficialmente prosecutore della tradizione attraverso gli insegnamenti che è autorizzato a dare; diviene,inoltre, detentore dell’Insegnamento con tutta la potenza e l’energia del Lignaggio stesso.
Certamente un grande riconoscimento per il percorso spirituale fatto, ma soprattutto una grande responsabilità.

 

Venticinque Anni del Centro Buddha della Medicina


Intervista a Lama Dino Cian Ciub e alla Maestra Tina Pema De KhieLa


Gheshe Cian Ciub e Lama Tenzin creano il Mandala di Yamantaka


Parole di saggezza
  • Nella nostra epoca molti miti, credenze e valori che appartenevano al secolo passato si sono disgregati. Un pò per macro-eventi sociali quali la caduta del muro di Berlino, le crisi dei blocchi politico-militari, la fine della "guerra fredda", la conclusione dell'epoca piu cruenta del colonialismo che aveva portato le due guerre mondiali, un pò per la riconosciuta necessità da parte della gente di vivere in pace partendo dalla ricostruzione fisica di edifici sino a nuovi rapporti interpersonali. Questo  in europa, in Asia, negli Stati Uniti; Il vecchio establishment culturale e dirigenziale ha lasciato il posto a nuovi progetti, idee, culture.  Ma questo ha portato più pace e serenità, ha innalzato le qualità umane di amore, condivisione, reciprocità?  Proprio no!  Qualcosa sfugge oggi come ieri!   Anzi, oggi piu di ieri gli esseri si sentono inutili, depressi e frustrati pur avendo sul piano materiale più risorse. Penso che esista una chiave che possa aprire la porta giusta! Occorre solo determinarsi a identificare cos'è sofferenza, a non voler più soffrire, a produrre percorsi interiori di felicità, a generare insomma le buone qualità già presenti nella nostra mente. Può sembrare un'impresa difficile, ma da quando Lord Buddha ha indicato agli esseri il sentiero della Perfezione della mente, un numero incalcolabile di esseri ha reso la propria esistenza significativa.–Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen

Dove siamo e come raggiungerci
Rimani aggiornato, seguici!