Lo scorso 15 febbraio 2023, l'Unione Buddhista Italiana ha celebrato l'importante ricorrenza dei dieci anni dell’Intesa con lo Stato Italiano con un Convegno istituzionale organizzato presso il Senato della Repubblica alla presenza dell'On. Maria Teresa Bellucci, Vice Ministro al Lavoro e alle Politiche Sociali, a cui ha partecipato anche la rappresentante UBI del Centro Buddha della Medicina.

Questo importante riconoscimento, siglato nel dicembre 2012, è stato il frutto di un lavoro durato molti anni, portato avanti dall'UBI con il contributo di diversi Centri di Dharma, fra cui il nostro Centro.

Il Presidente dell'UBI Filippo Scianna ha tenuto a ricordare come questo patto, che sancisce la libertà di culto dei diversi lignaggi e delle comunità buddhiste nello svolgere la propria missione spirituale, educativa, culturale e umanitaria, sia il risultato di un lungo percorso di crescita all'interno della società italiana: un iter che arricchisce tutti, promosso attraverso la condivisione dei valori e dall'impegno sociale, anche da parte di Associazioni laiche o di altre fedi religiose e, in questi ultimi anni, maggiormente potenziato dalla possibilità di accedere alle risorse dell'8x1000

Ringraziamo i fondatori, i dirigenti nonché tutti i praticanti, i simpatizzanti e coloro che hanno contribuito con una semplice firma all’affermazione dell’Unione Buddhista Italiana per lo sviluppo del Dharma nella nostra società.


Tags

buddismo, centro buddha della medicina, lama dino, ubi, unione buddhista italiana


Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Anno Nuovo, vita nuova?!!

Anno Nuovo, vita nuova?!!