Connessione astrologica per eliminare interferenze e opposizioni

Ecco che un nuovo anno comincia! Cosa ci porterà?
In realtà si tratta di una convenzione, poiché quello occidentale non è l'unico calendario esistente e altrove si festeggia il Capodanno in date diverse dalle nostre, eppure, nessuno resiste alla tentazione di sperare che l'anno nuovo porti qualcosa di buono o segni un vero e proprio cambiamento della propria vita, soprattutto se quello passato è stato difficile.
In altre culture, dove le tradizioni antiche sono sopravvissute alla storia, è usanza svolgere riti per capire se il nuovo anno sarà favorevole o meno.
Questi rituali, poggiano le radici in tempi lontani in cui l'essere umano era molto più vicino alla natura e percepiva una forte relazione tra sé e gli elementi esterni. La relazione tra esseri senzienti e l’ambiente, nell'astrologia tibetana, è fondamentale per esperire conoscenze profonde e per una comprensione migliore di sé stessi.
Discernere correttamente le proprie energie grossolane e sottili per un comportamento armonico con le energie degli elementi, dei pianeti e delle costellazioni, conduce a una vita sana e armoniosa.
Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen, ha studiato e approfondito questi aspetti per molti anni seguendo il suo Guru Radice Lama Gangchen Tulku Rinpoche, grandissimo Lama guaritore.
Sulla base di queste conoscenze e per il beneficio di tutti, Lama Dino Cian Ciub Ghialtzen e la Maestra Tina Pema De KhieLa propongono, per questo inizio d'anno, un appuntamento importante per eliminare le disarmonie che potrebbero manifestarsi in noi stessi o nell'ambiente che ci circonda.
Domenica 9 gennaio, a partire dalle ore 16.00 (presso il Centro), si svolgerà la «Preghiera ai Rishi - Connessione Astrologica per eliminare interferenze e opposizioni»: in questa antica pratica meditativa le varie direzioni dello spazio vengono considerate presidiate da aspetti divini: i Rishi, Manifestazioni dei sette Buddha della Medicina.
Tutto è puro nel Mandala astrologico, gli elementi, i pianeti e le costellazioni.
Evochiamo le nostre migliori qualità interiori per appianare le difficoltà e incrementare le attività positive.
Impariamo a dirigere la nostra mente verso ciò che è più alto e puro per iniziare l'anno sotto i migliori auspici!


Tags

astrologia, astrologia tibetana, buddha, buddhismo, buddismo, cambiamento, capodanno, centro buddha della medicina, karma, lama dino, nuovo anno, rito, trasformazione


Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Ritiro del Chöd luglio 2022

Ritiro del Chöd luglio 2022